Dopo il videoclip ‘Winnie the Pooh’ e il secondo singolo ‘Luis Miguel’ è uscito ‘1972’, il primo album del cantautore indie-pop Andreotti, con un sound sfacciatamente ‘vintage’ che caratterizza la sua musica, in cui batteria analogica, basso elettrico e string machine d’annata proiettano in un’epoca ormai passata: il 1972, anno in cui Giulio Andreotti fu eletto alla Presidenza del Consiglio. Dietro la maschera dell’ex presidente del Consiglio scomparso sette anni fa, si cela il cantautore indie-pop, classe ’93.

Tracklist:

01 – Eschimesi

02 – Winnie the Pooh

03 – Droga

04 – Luis Miguel

05 – Sassuolo

06 – Colori

07 – Aristogatti

08 – Lombroso