E’ disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download ‘L’Uomo Vitruviano (3D Audio Version)’, il nuovo singolo del cantautore Marco Di Noia. Il brano è un’elaborazione in 3D audio per cuffie e auricolari dell’omonimo brano estratto dal suo ultimo Ep, ‘Leonardo da Vinci in pop’, interamente dedicato alla vita e alle opere di Leonardo da Vinci.  Prodotto presso i Massive Arts Studios di Milano dallo stesso Di Noia e Alberto Cutolo, con il supporto tecnico del fonico Francesco Coletti, il brano è stato remixato con nuovi software per il mixaggio binaurale, che sfruttano la psicoacustica per fornire all’ascoltatore, dotato di cuffie o auricolari, una dimensione sonora più coinvolgente e alternativa a quella tradizionale.

‘L’Uomo Vitruviano (3D Audio Version)’ è una traccia sperimentale non solo per l’innovativo utilizzo della tecnica 3D audio per un brano cantato, ma anche grazie alla presenza degli strumenti musicali ideati da Leonardo da Vinci come l’organo di carta e la viola organista (suonati nell’EP dal polistrumentista Adriano Sangineto), ricostruiti fedelmente dal liutaio Michele Sangineto.

Il brano, scritto da Marco Di Noia con le musiche composte da Stefano Cucchi, è dedicato ai Codici di Leonardo: proprio per questo troviamo anche dei versi cantati al contrario, ad emulare la caratteristica scrittura da destra a sinistra del genio rinascimentale. A impreziosire il tutto sono presenti anche il raro omnichord (suonato da Ace of Lovers) e un paio di omaggi musicali ai Beatles.

“A differenza del mio precedente lavoro, ‘Elettro Acqua 3D’, che comprendeva interludi strumentali in 3D audio – spiega Marco di Noia – ho applicato la tecnica a un brano cantato. La sfida, affrontata con Alberto Cutolo e Francesco Coletti, è stata quella di portare in studio quanto già fatto lo scorso anno nei live sperimentali in 3D audio per cuffie wireless, dove cantavo utilizzando un microfono binaurale”.

Photo credit: Francesco Pietropolli

(Redazione/IlMohicano)