Assegnato ieri, venerdì 8 novembre, a Laura Pausini il Premio alla carriera nella categoria Golden nel corso del Gala dei Los40 Music Awards, in Spagna. “Celebrare i miei 25 anni di carriera con questo incredibile premio -ha commentato la cantante- mi dà la pelle d’oca! Vorrei dedicare questo premio a tutti coloro che si sentono fragili e insicuri. A quelli che sentono di essere sottovalutati o non rispettati. L’album (‘Laura Pausini’ del ’94 che è risultato il disco internazionale più venduto in Spagna con oltre 1 milione e 300mila copie ndr) è un invito a essere forti e a ricordarci di non cambiare mai, solo per compiacere gli altri. Dobbiamo solo essere noi stessi”.

E proprio per celebrare il venticinquesimo anniversario dell’album,  Warner ha deciso di pubblicare una Special Edition: ‘Laura Pausini – edizione del 25° anniversario’, un cofanetto Deluxe che uscirà in tutto il mondo e che in Italia sarà disponibile dal 15 novembre.

Laura Pausini – edizione del 25° anniversario’ contiene 3 CD, 1 DVD e 1 VINILE: CD1 con le versioni dell’album originale più 2 tracce bonus, una delle quali inedita, ‘Besos que se roban’ (inedito) + ‘La solitudine/La soledad-Loneliness’ (Medley 2013); CD2 con canzoni del disco nella sua versione originale in italiano (mai pubblicata prima in Spagna); CD3 con versioni alternative e live; DVD con lo Speciale TV del 1995 registrato da Televisión Española dal titolo ‘Laura Pausini. Un año de éxito’; 1LP dell’album originale in vinile trasparente 180 gr.

La Deluxe è corredata inoltre da un libro di 36 pagine con testi di Laura Pausini, di Risto Mejide e altri amici e tanto materiale fotografico inedito. Il prodotto è disponibile anche in formato CD digipack con le versioni dell’album originale più 2 tracce bonus, ‘Besos que se roban’ e ‘La solitudine/La soledad-Loneliness’.

Ai festeggiamenti per il traguardo dei 25 anni di carriera in Spagna, si aggiunge inoltre: la nomina, per la seconda volta, di Laura Pausini come coach della nuova edizione di The Voice Spagna (“La Voz”), incarico che si somma alle due edizioni come giudice di La Voz Mexico (nel 2014 e nel 2017).