Amadeus: “fischi a Geolier? veramente ingiusti. Se la mia squadra perde, resto. E’ rispetto”

Last Updated: 10 Febbraio 2024By Tags: , ,

Sanremo

Amadeus “dispiaciuto” dei fischi a Geolier, alla lettura della top 5 della quarta serata che lo ha visto in testa dopo il duetto con Guè, Luché e Gigi D’Alessio. Un verdetto che non è stato apprezzato da tutti in sala all’Ariston, al punto che alcuni hanno abbandonato il teatro.

GEOLIER MOLTO AMATO, HA TALENTO

“Mi è dispiaciuto, mi dispiace sempre quando sento dei fischi. Geolier è un ragazzo molto amato, un talento. Se dalla somma dei voti di ieri è risultato primo, evidentemente è stato votato. Ci sta che bella storia del festival, negli anni di Pippo Baudo, l’Ariston contestava, rumoreggiava. il disappunto fa parte del fatto che magari l’artista che ha vinto non è il tuo preferito. I fischi li ho trovati nei confronti di un ragazzo di poco più di 20 anni veramente non giusti. ingiusti per lui. Si vedeva dall’espressione che ci è rimasto male.

“NESSUNO FA MAI FISCHIATO”

“Ha vinto quella sera. Quello è un ricordo che non dimenticherà mai. Con i suoi amici. Hanno costruito una bella performance. Hanno messo insieme tanti mondi. Con lui c’era Luché , un rapper napoletano fortissimo, Guè storico. Gigi D’Alessio. E’ stata confezionata una performance bene, che è piaciuta. Sono sempre dell’idea che le persone non vadano fischiate. Ha fatto il suo mestiere e dunque va rispettato e va rispettato anche il pensiero di chi lo vota. detto questo è un professionista. E’ un ragazzo forte e credo che questo amore lo fortifichi ancora di più”.

“GEOLIER DEVE FREGARSENE DEI COMMENTI. IO NON LI LEGGO MAI!

Molti i commenti in rete, che stanno dividendo il pubblico in due tifoserie contrapposte, anche con le parole eccessive dei social, pro o conto Napoli. “Certo che non è bello, come gli haters nei nostri confronti. Ecco perché non ho mai letto un commento nella vita sui social. So che ci sono i complimenti e ci sono gli insulti, Questo fa parte dei social. Ci sono i vantaggi e gli svantaggi di tutto ciò.  Adesso c’è la fazione pro o contro, ma non la puoi combattere. Geolier se ne deve fregare. Chiunque vinca questa sera, avrà meritato di vincere il festival di Sanremo.

RAI STA CONTROLLANDO COMMENTI OFFENSIVI

Sulla possibilità di moderare i commenti, “la materia è complessa, sta esplodendo. rai si sta attrezzando, sta riflettendo sulla modalità di controllo e verifica. Condividiamo che si tratti di commenti assolutamente non accettabili, perché come diceva prima Amadeus, il risultato di ieri e qualsivoglia risultato di questa sera va accettato per quello che è”. Sono 40mila i messaggi “che in questo momento stanno controllando per eliminare quelli offensivi”.

GEOLIER E ANGELINA MANGO NON SONO UNA REALTA’ LOCALE MA NAZIONALE

“Geolier e Angelina Mango- sottolinea ancora Amadeus – per citare il primo e il secondo, non sono una realtà locale, sono una realtà nazionale. Geolier è ascoltato in tutta Italia, da tutti i ragazzini, da Torino e Siracusa, e tanti altri”.

“ANCHE SE INTER PERDE RESTO FINO ALLA FINE, E’ RISPETTO”

Rispetto a quanto se ne sono andati dall’Ariston, “l’educazione è alla base di tutto. Possiamo anche fare bei discorsi, di unione, condivisione e solidarietà, affetto reciproco, poi nella realtà tutto questo in una attimo. Bisogna sempre rispettare le persone che non la pensano come noi. il tifo ci sta e lo dico da tifoso che va allo stadio. Ti arrabbi. Però a me fa male vedere le persone che se ne vanno via prima del tempo quando la squadra perde. Mi è capitato di veder la mia squadra perdere (l’Inter), ma io resto fino al triplice fischio”.