La vita di Gianna Nannini diventa ‘Sei nell’anima’, film in arrivo su Netflix 

Last Updated: 6 Febbraio 2024By Tags:

Tv

Gianna Nannini. C’ è una data. Dopo tanto vociferare, dal 2 maggio sbarca su Netflix il film che racconta l’inizio della storia dell’icona del rock italiano. E come poteva intitolarsi se non “Sei nell’anima”, come una delle sue canzoni più famose targata 2006? Il biopic è un frammento dei primi 30 anni di vita della cantante senese, dall’infanzia agli esordi nella musica fino alla consacrazione come star internazionale.

Il trailer del film, pubblicato sul profilo Instagram di Netflix, inizia così. Una voce fuori campo chiede: “Nannini Gianna. E dimmi un po’, dove ti vedi tra 10 anni?” La risposta è immediata, decisa e grintosa, proprio come lei: “Su un palco a cantare”. 

IL CAST

Nei panni della cantautrice, che il prossimo 14 giugno compirà 70 anni, c’è l’attrice toscana Letizia Toni (nota al pubblico per il suo ruolo nella serie Rai ‘L’Allieva’).

Nel cast del film, con Selene Caramazza, Maurizio Lombardi, e Stefano Rossi Giordani, c’è anche la conduttrice Andrea Delogu che interpreta una giovane Mara Maionchi, sua produttrice insieme a Claudio Fabi all’inizio della sua carriera. 

La pellicola, prodotta da Indiana Production, è scritta da Cinzia TH Torrini e Cosimo Calamini insieme a Donatella Diamanti e alla stessa Gianna Nannini, ed è tratta da Cazzi Miei, autobiografia della cantautrice pubblicata nel 2016.

DALLA FUGA ALL’AMERICA

Tutto inizia quando Gianna scappa di casa a 18 anni per inseguire la musica (i suoi genitori erano importanti produttori dolciari) e arriva a Milano dove, con la sua voce graffiante, la sua energia e il suo aspetto androgino, cattura l’attenzione della casa discografica Numero Uno (Claudio Fabi e Mara Maionchi) e viene scritturata come voce femminile del gruppo Flora Fauna Cemento. Claudio Fabi produce nel 1975 il suo primo album “Gianna Nannini”, su etichetta Ricordi. Ma il successo arriva nel 1979 con la canzone ‘America’ che è uno sfrontato inno all’autoerotismo. Il resto è storia.

NUOVO SINGOLO E NUOVO TOUR

Il lancio del film arriva in concomitanza con il ritorno di Gianna Nannini sulla scena discografica. Dopo l’ultimo album “La differenza”, pubblicato nel 2019, la rocker ha lanciato il 5 gennaio scorso “Silenzio”, singolo che anticipa un nuovo disco in uscita in primavera e un tour, con cinque anteprime europee, che partirà da Zurigo il prossimo 25 novembre per poi toccare Monaco (28 novembre), Firenze (14 dicembre), Milano (17 dicembre) e Roma (21 dicembre).