Raiz firma ‘Rosa’, nuovo singolo per ‘Mare Fuori 4’

Last Updated: 21 Febbraio 2024By Tags: ,

serie tv

Raiz firma ‘Rosa‘, nuovo singolo per ‘Mare Fuori 4‘. Ci siamo, è partito il countdown per l’attesissima quarta stagione della serie tv dei record, Nastro d’Argento come ‘Serie dell’anno‘.

(di Amanda Mancini)

‘Mare Fuori ‘torna con nuovi episodi dal primo febbraio in streaming gratuito su RaiPlay e dal 14 febbraio in prima serata su Rai 2. E attesissima è anche la nuova colonna sonora. La soundtrack delle scorse stagioni ha infatti contribuito al grande successo della serie. In particolare, c’è fermento per il lancio del nuovo singolo di Raiz, cantautore, frontman degli Almamegretta e attore che nella serie interpreta il temuto boss don Salvatore Ricci.

L’AMORE PATERNO

La nuova canzone s’intitolerà ‘Rosa’ (etichetta: Le Vele – distribuzione: Universal). Uscirà il 2 febbraio e si preannuncia come nuovo tormentone per i fan di Mare Fuori. Dopo le interpretazioni delle hit ‘Ddoje mane’, ‘Tic Toc’ e ‘O mar for’, Raiz con la sua voce accompagnerà quindi ancora le trame della fortunata serie, questa volta parlando direttamente per bocca del suo personaggio e dedicando a sua figlia Rosa (la giovane detenuta interpretata dall’attrice emergente Maria Esposito) versi in cui racconta di un sogno nel quale insieme cambiano il loro futuro lasciandosi alle spalle la malavita. “Ho sempre pensato a mia figlia come se fosse un fiore”, ha commentato Raiz. “Quando nella seconda stagione di Mare Fuori al mio personaggio è stata attribuita una figlia, per di più di nome Rosa, è scattato uno strano meccanismo di auto-identificazione che si esprime al suo massimo in questa canzone. Salvatore Ricci racconta di un sogno che ha fatto: un impossibile domani di riscatto, redenzione e amore paterno ma la sua voce è la mia che canta per mia figlia cinquenne.”

DALLO SCHERMO AI TEATRI

Parallelamente, Raiz continua la sua attività di cantautore solista. Proseguono, infatti, i nuovi concerti del tour “Si ll’ammore è ‘o ccuntrario d”a morte”, la sua personale rivisitazione di alcuni dei brani più famosi di Sergio Bruni, classico della canzone napoletana, che sta portando nei teatri italiani da un anno. Le prossime tappe saranno il 17 febbraio al Teatro Traetta di Bitonto (BA) e il 23 marzo al Teatro Cimarosa di Aversa (CE).