Amadeus cambia rotta: “non immaginavo tanto rumore su Sinner”

Last Updated: 21 Febbraio 2024By Tags: , ,

Sanremo

Amadeus cambia rotta: “non immaginavo tanto rumore su Sinner”. Dopo il polverone sollevato dall’invito a Jannik Sinner al Festival di Sanremo, prova a calmare le acque. A chiunque era sembrata quantomeno una forzatura e rivolgere a un campione così schivo un invito pubblico. Sicuramente non avrebbe voluto metterlo all’angolo. Certamente ha cercato ora una via per ‘liberarlo’ in qualche modo dall’imbarazzo di potere dire anche di no. come francamente in molti si aspettano. Amadeus affida a un messaggio video trasmesso al TG1 questa missiva: “Caro Jannik quando ti ho invitato a Sanremo l’ho fatto con il cuore, pensando di interpretare il desiderio di milioni e milioni di italiani. Certamente non immaginavo tutto questo rumore intorno al mio invito.

Sanremo deve includere non deve dividere. Ci sono coloro che ti vogliono a Sanremo e qualcuno che naturalmente ti sconsiglia di venire a Sanremo. La cosa importante è la tua serenità e la tua tranquillità e naturalmente non volevo metterti in imbarazzo. Se deciderai di non venire a Sanremo io lo capirò. È importante che tu ti dedichi al tennis.

Naturalmente noi di Sanremo siamo dispiaciuti ma non cambia nulla faremo sempre un gran tifo per te perché sei un vero orgoglio italiano. Caro Jannik solo una richiesta: guarda Sanremo e fai il tifo per noi. Ciao”.

Solo due giorni fa, sempre in un video messaggio al TG1, “Vieni quando vuoi. So che è insolito un invito pubblico. Ma per un campione come te… Aspetto una tua risposta”. E oggi il campione dovrebbe sciogliere ogni riserva. Magari proprio in occasione della conferenza stampa in agenda insieme al presidente della Fitp, Angelo Binaghi. Quest’ultimo l’ha detto ieri senza mezzi termini: “Se Jannik andasse al Festival di Sanremo sarebbe una delusione. Tutti andrebbero, ma lui è diverso e parlo contro i miei interessi perché Sinner a Sanremo sarebbe una grande promozione per noi”.