Sangiovanni e Aitana a Sanremo venerdì

Last Updated: 3 Febbraio 2024By Tags: , , , ,

Sanremo

Sangiovanni e Aitana a Sanremo venerdì. Saliranno sul palco dell’Ariston insieme per interpretare ‘Farfalle Mariposas‘, la hit sei volte platino e numero 1 in radio in Spagna. E’ la prima volta che la popstar iberica duetta con la popstar italiana nel nostro Paese.

AITANA MULTIPLATINO

Aitana Ocaña Morales, conosciuta semplicemente come Aitana, cantautrice e attrice spagnola. Artista multiplatino che riempie gli stadi in Spagna, Aitana é la più importante popstar iberica degli ultimi dieci anni: ha appena dichiarato il sold out al Santiago Bernabeu di Madrid in meno di 48 ore.

LA SECONDA VOLTA SUL PACO DELL’ARISTON

Per Sangiovanni è la seconda volta al festival tra i big in gara. Il giovane cantautore torna a due anni di distanza dal suo debutto sul palco dell’Ariston proprio con il brano ‘Farfalle’. Per il 2024 Sangiovanni ha anche in programma l’uscita del suo secondo album e il ritorno al Mediolanum Forum di Milano.

Sangiovanni

‘AMERICANA’

A dicembre è uscito il nuovo lavoro di Sangiovanni. ‘Americana‘, su etichetta Sugar, è il primo estratto di un nuovo album he vedrà integralmente la luce solo nel 2024. E’ una storia d’amore che è saltata e che si trasforma in un ballo sull’ultima ‘canzone americana’. Prodotta da Sixpm, Zazu e Bias, il brano è stato scritto da Sangiovanni dopo la sua estate trascorsa a Los Angeles. Sangiovanni tornerà anche dal vivo, in un grande evento live al Mediolanum Forum di Milano il 5 ottobre 2024, prodotto da Friends and Partners.

FARFALLE

Con ‘Farfalle’ Sangiovanni si classificò quinto all’edizione del 2022. Una canzone che racconta la libertà nei rapporti quotidiani, attraverso una fotografia narrativa semplice che rileva l’originalità della sua scrittura di autore, mai banale. ‘Sei una boccata d’aria’ è la metafora che esprime un forte desiderio di normalità, di libertà nel vivere le emozioni grazie a relazioni sane e non tossiche. ‘Farfalle’ è un brano dal ritmo uptempo con un testo introspettivo, scritta e composta da Sangiovanni, Alessandro La Cava e Stefano Tognini e prodotta da Zef ed ITACA, team produttivo di Merk & Kremont.