La prima volta del rapper Geolier a Sanremo

Last Updated: 3 Febbraio 2024By Tags: ,

Sanremo

Prima volta per il rapper napoletano Geolier al Festival di Sanremo. Emanuele Palumbo, 23 anni, è nato e cresciuto a Napoli. La sua musica risente delle influenze di Nas, Rocco Hunt, il collettivo Co’Sang, dei Club Dogo e di Michael Jackson: tutti ascolti che hanno caratterizzato la sua adolescenza. Si è avvicinato alla musica con il freestyle ed è cresciuto attraverso i dischi dei Co’Sang, Club Dogo, Michael Jackson, Nas e Rocco Hunt.

Il suo singolo di debutto è stato’  Secondigliano’, uscito nel 2018 e realizzato con Nicola Siciliano seguito, nello stesso anno, dai brani ‘Mercedes’, ‘Queen’ e ‘Mexico’. Nel 2019 Geolier ha firmato per BFM Music, etichetta discografica indipendente fondata da Luchè, con la quale ha pubblicato nell’ottobre dello stesso anno l’album di debutto ‘Emanuele’, disco che ha visto le collaborazioni di Luchè, Emis Killa, Guè, Lele Blade e MV Killa.

Il 28 ottobre 2022 torna con il singolo ‘Chiagne’, che vede la partecipazione di Lazza e del duo di produttori Takagi & Ketra, mentre il 18 novembre è la volta di Money. l 6 dicembre seguente ha annunciato il secondo album in studio Il coraggio dei bambini.

L’album viene pubblicato esattamente un mese dopo, il 6 gennaio 2023. All’interno le collaborazioni di Sfera Ebbasta, Shiva, Michelangelo, Paky, Guè e Lele Blade. Il lavoro ha un grande successo e in aprile viene pubblicata la seconda edizione, sottotitolata Atto II. Vi collaborano Giorgia e Marracash. Nel corso dell’anno sono usciti i singoli ‘Me vogl bene’ di MV Killa e’ Oro e diamanti (mane e mane 2.0)’ di Neves17 insieme a Enzo Avitabile. In tutti e due Geolier è artista ospite.[22][23]

Credit photo: Matteo Baglioni

(Ros – Il Mohicano)