Domani, venerdì 15 settembre, in prima serata, su Retequattro, torna ‘Quarto Grado’, arrivato quest’anno alla 15/ma edizione. Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero e la squadra del programma, riprende a indagare su episodi attuali di nera e cold case che attendono la verità. In apertura dell’approfondimento a cura di Siria Magri, la vicenda di Marisa Leo, la 39enne uccisa lo scorso 7 settembre dall’ex compagno Angelo Reina, che si è poi tolto la vita. La donna aveva denunciato l’uomo per stalking, anche se poi aveva ritirato l’accusa: è stato un delitto annunciato o poteva (e doveva) essere evitato? Al centro della puntata anche il caso di Liliana Resinovich, la donna ritrovata senza vita in un bosco vicino casa, a Trieste, il 5 gennaio 2022 e quello della piccola Kata, la bambina di 5 anni scomparsa lo scorso 10 giugno, a Firenze. Come sempre, attraverso il lavoro di tutto il team, il programma cercherà la verità che si cela dietro ogni giallo non risolto e i motivi che si nascondono dietro ogni crimine, con l’intento di capire come siano andate davvero le cose e quale sia il volto del colpevole. A ‘Quarto Grado’, inoltre, restano confermati gli interventi di esperti e ospiti: tra questi, Carmen Pugliese, Luciano Garofano, Alessandro Meluzzi, Massimo Picozzi, Carmelo Abbate, Sabrina Scampini e Grazia Longo.