‘Se tornassi adesso’, il nuovo singolo di Germano Parisi, racconta la definitiva chiusura di una storia d’amore e di quanto un dolore possa chiudere anche la speranza di una riappacificazione e lasciare solo cenere. La canzone viaggia su sonorità pop/electro dove pianoforti e chitarre si muovono insieme a pa ritmici e synth per dare ad una melodia cantautorale italiana dal respiro più internazionale.

Spiega l’artista a proposito del brano: “Se tornassi adesso nacque di getto durante una notte insonne, immaginavo quanto una persona, un cuore, potesse chiudersi dopo un amore che delude e spazza via tutto. E non c’è speranza o scusa che tenga. Il brano non è autobiografico ma credo che sia capitato a tanti di vivere situazioni simili. E immaginavo questo in una chiave musicale che non fosse lenta, che camminasse quasi velocemente per lasciare indietro l’amarezza di una delusione d’amore”.

Il videoclip di ‘Se tornassi adesso’ è stato diretto e montato da Massimo Mercurio e ha come protagonista la modella Alessia Piragino, una ragazza che si aggira in una stanza in disuso, alla ricerca di qualcosa e, mano a mano che toglie le lenzuola dai mobili, scopre che non c’è più nulla di ciò che c’era un tempo.

Germano Parisi, cantautore, producer e vocal coach con all’attivo varie partecipazioni nei talent nazionali torna dopo una lunga assenza sul mercato discografico col singolo, da lui scritto e prodotto, ‘Rinascere’ con il featuring nei backing vocals di David Blamires, vocalist e polistrumentista del Pat Metheny Group, vincitore di 2 Grammy Awards. (Ros – Il Mohicano)