Wooo come la prima volta
cantiamo forte in macchina
svegli, la luce, sta tornando l’alba
una notte d’estate tra le pa-pa-pare
un bicchiere di troppo tra le tue risate
tu che bevi ancora e io non bevo più
ubriaco di te quando ti mando giù
giuro che se mi prendi poi mi porti solo io solo tu

in un posto che non posto quando non ci sei più
sai che in fondo nel mio fondo se ci scavi meglio
trovi una stanza di casini che mi porto dentro

Wooo come la prima volta
cantiamo forte in macchina
svegli, la luce, sta tornando l’alba

Woo come l’ultima volta
tu bella e così stronza
che quando mi guardi mi sento una bomba

Di-di-di-dimmi che la tua bo-bo-bocca sulla mia
è così morbida, mi manda in orbita
è come al cinema, siamo il film più bello
spogliami mettimi a nudo davvero
fallo come non sapessi chi sono

E fai un sospiro per dirmi che

Wooo come la prima volta
cantiamo forte in macchina
svegli, la luce, sta tornando l’alba

I vetri con le impronte delle tue mani
mentre sudiamo, fa troppo caldo guarda che tremo
e quasi ti amo solo quando lo facciamo

Wooo come la prima volta
cantiamo forte in macchina
svegli, la luce, sta tornando l’alba

Woo come l’ultima volta
tu bella e così stronza
che quando mi guardi mi sento una bomba