Non ricordo come tutto è iniziato (Oh-oh)
Forse neanche vorrei ricordarlo (No)
Sai, chi mi ha insegnato a parlare
Oggi è l’unico con cui non parlo (Pam, pam)
È il prodotto di un habitat
Qui nel posto in cui abito
La realtà è così tragica (Gang shit)
Che subiamo il suo fascino (Ah)
Ma più la vita ti lega ad un posto
Più sarà duro da sciogliere il nodo
Sono cresciuto in ‘sto bosco
Sì, come un tronco e metto radici ogni giorno
Dove si arrivi dal niente (Gang)
Sarò sempre la prova vivente (Yeah)
In tutti i paesini del mondo
Sono al mio posto e prego il signore del bosco

Signore del bosco, signore del bosco
Signore del bosco
Gang

Credo solo in me, non vi ascolto più
Fra’, che scelta è se non scеgli tu?
Mi ha salvato il rap, non chi sta lassù
Dico: “Grazie” a me ripetеndo il loop

E se te ne vai, te ne vai, te ne vai
È solo per sentirti vivo
Ma non scordi mai, non scordi mai, non scordi mai
Dove sei stato bambino

Per chi non capisce se stesso e sbaglia da una vita
Per chi lo capisce lo stesso e non lo giudica mica (Frate’)
Per chi si sente diverso nella sua stessa famiglia
Per chi non capisce più il senso e lo trova dentro una bottiglia
Chi, pur di avere uno scopo, è disposto a scalare la cima
Ma si sente perso di nuovo proprio quando ci arriva (Rah, rah, rah)
Forse chi arriva dal niente quel qualcosa lo cercherà sempre
Fino ai confini del mondo
E finché non torno, prego il signore del bosco

[Interludio 1: Massimo Pericolo]
Signore del bosco, signore del bosco
Signore del bosco
Gang

Credo solo in me, non vi ascolto più
Fra’, che scelta è se non scegli tu?
Mi ha salvato il rap, non chi sta lassù
Dico: “Grazie” a me ripetendo il loop

E se te ne vai, te ne vai, te ne vai
È solo per sentirti vivo
Ma non scordi mai, non scordi mai, non scordi mai
Dove sei stato bambino

Ricordati da dove vieni
Ma vai verso i tuoi desideri
Se ti guardan con tutto quell’odio
Forse sei solo meglio di loro
Non credere a quello che dice
Chi non ti vorrebbe felice
E se il mondo è rotondo e ti muovi
Sei al centro dovunque ti trovi

Ovunque ti trovi
Gang

E se te ne vai, te ne vai, te ne vai
È solo per sentirti vivo
Ma non scordi mai, non scordi mai, non scordi mai
Dove sei stato bambino

Ricordati da dove vieni
Ma vai verso i tuoi desideri
Se ti guardan con tutto quell’odio
Forse sei solo meglio di loro
Non credere a quello che dice
Chi non ti vorrebbe felice
E se il mondo è rotondo e ti muovi
Sei al centro dovunque ti trovi

Ovunque ti trovi