‘L’una di notte’ (Columbia Records/Sony Music Italy), il nuovo singolo di Mydrama, brano estremamente personale e intimo, in cui Alessandra Martinelli (in arte Mydrama) si espone come forse mai fatto prima, senza paura di mostrarsi fragile e vulnerabile, cantando quel misto tra malinconia e sollievo che si prova quando una relazione finisce e scoprendo senza vergogna quelle ferite dell’anima che con il tempo diventano cicatrici. L’artista sembra inizialmente rivolgersi a una persona reale, che poi diventa vera e propria personificazione della sofferenza. Ad essere provata è una sensazione di libertà dal sapore agrodolce, un dolore che aiuta a maturare, ad avere maggiore consapevolezza di sé, a tramutare in positivo le negatività e le angosce del passato, affinché si possa guardare al futuro senza paura o rimpianti.

 

Credit Photo: Byron Rosero