‘Karl Kani Flow’ è il nuovo singolo di J Lord, in uscita per Atlantic/Warner Music Italy, accompagnato da un video girato a New York da Davide Vicari, durante un viaggio che da Napoli ha portato J Lord negli States per vedere con i suoi occhi la culla del rap mondiale. Nel video appare anche in un cameo Carl Williams, lo stilista e fondatore del marchio Karl Kani, il brand urban per eccellenza che ha definito l’estetica di questo mondo negli anni ’90, quel Karl Kani che con la propria linea di abbigliamento nata durante gli anni d’oro del Hip-Hop americano si è ispirato alla cultura di strada rivoluzionò lo streetwear.

Stile da vendere e liriche creative, origini ghanesi e accento napoletano, sono le caratteristiche di J Lord, classe 2003, il nuovo volto del rap italiano che con testi ruvidi e suggestivi sta raccogliendo sempre più consensi nella scena collaborando con artisti importanti come Ghali, Liberato, Guè Pequeno, Massimo Pericolo, Emis Killa e con top producer come Mace, Fritz da Cat, 2nd Roof. La sua ultima collaborazione è con il collettivo Bloody Vinyl con ‘Testamento’ singolo di lancio della nuova stagione di Gomorra

Con ‘Karl Kani Flow’, J Lord torna con un brano che lo avvicina alle origini del rap. Un brano al 100% hip hop fino al midollo, nell’approccio e nelle sonorità. Il singolo, prodotto da Crookers, è un concentrato di barre e punchline d’effetto, scandite da un flow cadenzato e ipnotico, che si appoggia su una strumentale minimale che rimbomba nelle orecchie dell’ascoltatore.

.