(di Daniele Rossignoli) Antonello Venditti e Francesco De Gregori si ritrovano, dopo cinquant’anni, a suonare insieme e dopo l’uscita del 45 giri con le versioni di ‘Generale’ e ‘Ricordati di me’, sono pronti a salire nuovamente sul palco per un tour estivo che partirà a luglio da Ferrara, anticipato il 18 giugno da un concerto allo Stadio Olimpico di Roma. Dopo il debutto con l’album ‘Theorius Campus’ del 1972, le carriere dei due artisti romani si sono divise “ma l’idea di cantare insieme prima o poi, non è mai tramontata nelle nostre teste”, sottolinea De Gregori. “Abbiamo fatto due carriere, anche diverse -precisa- ma ogni tanto veniva fuori questa idea. Da ragazzi abbiamo fatto un concerto insieme in Ungheria ma poi più nulla, anche se ci si sentiva spesso”. L’idea, spiega ancora De Gregori “è venuta durante un pranzo, iniziato alle 13 e terminato dopo le 16, in un ristorante a Roma, tra una bottiglia e l’altra di vino. Dopo aver deciso di fare questo tour ci siamo poi però continuamente chiesti se eravamo convinti di farlo”.

“Io e Francesco -aggiunge Antonello Venditti- siamo un po’ come la coppia Coppi/Bartali. Ci hanno sempre visto come due antagonisti ma in realtà l’antagonismo era solo a livello artistico. Le nostre storie si sono divise -aggiunge- ma adesso mettiamo un punto e ripartiamo, insieme con il tour ‘Venditti & De Gregori'”. E De Gregori svela un piccolo segreto sulla scelta di chi dovesse comparire prima sia nel 45 giri che nel tour: “la scelta è stata decisa con una monetina tirata per aria. E’ venuto fuori prima il nome di Antonello, anche se la mometina l’aveva tirata lui, e così si è deciso che il suo nome venisse per primo. Ma in ogni caso -precisa- ‘Venditti & De Gregori’ suona anche meglio”.

Ad affiancare la coppia Venditti/De Gregori sul palco una band composta da musicisti che da anni collaborano con i due artisti, formata da Alessandro Canini (batteria), Danilo Cherni (tastiere), Carlo Gaudiello (piano), Primiano Di Biase (hammond), Fabio Pignatelli (basso), Amedeo Bianchi (sax), Paolo Giovenchi (chitarre) e Alessandro Valle (pedal steel e mandolino)

Dopo lo show del 18 giugno allo Stadio Olimpico di Roma, queste le date del tour estivo prodotto e organizzato da Friends & Partners:

7 luglio – Ferrara – Piazza Trento Trieste (Summer Festival)

10 luglio – Lucca – Piazza Napoleone (Summer Festival)

12 luglio – Palmanova (UD) – Piazza Grande (Estate di Stelle)

14 luglio – Marostica (VI) – Piazza Castello (Summer Festival)

16 luglio – Cattolica – Arena della Regina

18 luglio – Treviso – Arena della Marca

19 agosto – Fasano (BR) – Piazza Ciaia

21 agosto – Lecce– Pala Live (Oversound Festival)

23 agosto – Rocella Jonica (RC) – Teatro al Castello (Summer Festival)

27 agosto – Taormina (ME) – Teatro Antico

28 agosto – Taormina (ME) – Teatro Antico

I biglietti per le nuove date del tour estivo saranno disponibili in prevendita dalle ore 11.00 di domani, martedì 1 marzo. Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it.

I biglietti acquistati in precedenza per il concerto allo Stadio Olimpico di Roma, inizialmente previsto il 5 settembre 2020 e poi il 17 luglio 2021, restano validi per la data di sabato 18 giugno.