La giovane rapper torinese Giulia Rubini, torna nei digital store con io nuovo singolo Cosa senti’ (Puff Records), uscito volutamente nel giorno di San Valentino il brano è uno scatto di rime e armonie che fotografa l’altro volto dell’amore, quello sospeso tra passione e sofferenza, immortalando il contrasto tra mente e cuore, la netta antitesi di chi vive costantemente in bilico tra istinto e razionalità.

Un conflitto primordiale, quello tra trasporto e raziocinio, che spesso collima con una visione, una percezione distopica tra ciò che l’altro realmente è e come noi, completamente assorti dal coinvolgimento emotivo nei suoi confronti, vorremmo che fosse; una divergenza che in questo pezzo viene espressa nelle constatazioni che l’artista volge a se stessa: “non posso più cadere, neanche avere ste catene, passar giornate intere sperando vada bene”.