A distanza di un anno e mezzo da ‘Con te’ Jalisia Dollson (aka Silvia ranazzo) torna con il nuovo singolo ‘Dreamers in Las Vegas‘ (B-Again Records), dalla sonorità synth-pop che abbracciano e guidano la vocalità della cantautrice trevigiana. Il testo ha preso vita dalla penna Jalisia durante uno dei suoi lunghi viaggi notturni. Il videoclip ufficiale che accompagna il pezzo, diretto da Mattia Bello – con montaggio ed editing a cura di Ademir Van Gogic – e girato tra Italia e Grecia, è un vero e proprio cortometraggio, in uscita nel corso delle prossime settimane, a cui hanno preso parte i pattinatori dello Show Roller Team (vice campioni europei e medaglia di bronzo ai Mondiali di Pattinaggio Artistico 2021), guidati dalla coreografa Venusia Ronchi.

Jalisia Dollson, pseudonimo di Silvia Randazzo, è una cantautrice italiana nata ad Oderzo (TV) il 20 dicembre 1999. Si appassiona alla musica da giovanissima, grazie all’influenza artistica del padre, anch’egli autore ed interprete. Impara a suonare chitarra e pianoforte da autodidatta, strumenti imprescindibili per iniziare a comporre i suoi primi brani. Ispirata da grandi star del panorama musicale internazionale come Taylor Swift, Bruno Mars e The Weeknd, scrive i suoi primi testi a soli 15 anni. Italianissima, ma con il cuore a stelle e strisce, ogni sua release è avvolta da sonorità dal forte richiamo synth-wave anni ‘80 d’Oltreoceano. Appassionata d’arte a tuttotondo, la sua musica è lo specchio di una poliedricità vivace e curiosa, capace di coniugare canto, danza e discipline sportive con efficacia e immediatezza, una fusione che ben si evince dai videoclip che accompagnano ogni sua traccia, nei quali, molto spesso, indossa outfit da lei stessa disegnati e realizzati.