‘Truman Show’ è il secondo singolo de I Dolori del Giovane Walter, giovanissima band campana il cui primo singolo, ‘Piano’, è stato pubblicato lo scorso 24 settembre. ‘Truman show’ è la storia di un ossimoro: una reale illusione in cui è immerso il protagonista della canzone. Il mondo di questo moderno Truman è fatto di taciti tumulti, in cui lui stesso si rifugia per ovattare i sensi e al contempo per ricercare un’àncora di salvataggio per le sue tempeste interiori. Quando tutto intorno a lui sembra finito e non corrispondente alla sua idea di felicità, torna ai suoi costrutti sull’amore, raccontando della donna che potrebbe salvarlo. Il brano sottolinea quel momento di straniamento e distopia nella sua parte strumentale, che culmina con la presa di coscienza nell’ultimo ritornello, un risveglio interiore in cui, finalmente, il protagonista esce dal suo Truman Show e affronta la realtà, salutando con un inchino il suo mondo ideale e andando incontro al suo futuro, incerto ma vero.

I Dolori del Giovane Walter sono:
Voce e cori: Walter Valletta
Batteria: Daniele Ripoli
Basso: Elio Basile
Chitarra acustica: Alessandro Valletta
Organo: Alberto Guzzo
Percussioni: Massimo Voza
Chitarra elettrica e sintetizzatori: Maurizio Sarnicola