Il Solito Dandy con il suo nuovo singolo ‘Madonna l’amore’ (Neverending Mina/Artist First) manda un messaggio forte di speranza, in una vita costellata di rimpianti e incertezze, l’idea che nonostante ci si trovi in mezzo ad un temporale, in qualche modo, si possa ancora ridere. Il brano, prodotto dal Maestro Simone Guzzino, anticipa il nuovo album di prossima uscita e arriva dopo i singoli ‘Boh’ e ‘Thailandia’. “Chissà dov’è finito questo amore? In un’eterna preghiera che pare un’imprecazione, mi ci trovo smarrito fradicio e senza ombrello a masticare pensieri e rimuginare su tutto quello che poteva essere o è stato – racconta Il Solito Dandy – Come quando nei film neorealisti tutto si ferma lasciando la sinfonia alla pioggia e alle urla in dialetto di chi corre con la giacca in testa o deve coprire la bancarella per la via. Madonna l’Amore è una canzone sospesa, che, come il purgatorio della fine di una storia, ti culla e ti fa strillare, ti abbandona e poi ti raccoglie, se solo quel giorno avessi avuto l’ombrello, mannaggia”.

Credit Photo: Francesco Marchini