‘Paura’, il terzo singolo dei Tales Of Sound, brano che mette nero su bianco uno dei sentimenti più paralizzandi del mondo: la paura e in particolare la paura della gente nella gente. Seguendo lo stile dei precedenti singoli, i Tales Of Sound mescolano un cantato rap a suoni elettronici, quasi psichedelici per descrivere la paura che non è raccontata solo dal testo, ma anche dalla melodia. Un sound rimbombante cupo, avvolgente e per certi versi paralizzanti. Sono proprio le pause a dare più enfasi al rumore assordante, quel rumore che la band ha ricreato con i propri strumenti.

“Nella musica, specialmente nel rap -sottolinea la band veneta- l’istinto è quello di esaltare una propria immagine deformata in modo da renderla gigante perfetta e imponente. Per noi il ragionamento che sta alla base della produzione artistica è l’opposto. Esaltare in un racconto le fragilità reali delle persone. Con questo brano abbiamo deciso di raccontare della paura, nella sua forma meno controllabile: la paura delle persone”.