I Synesis scelgono l’ultimo giorno dell’anno per pubblicare il loro primo singolo ‘What The Hell Is This World’, un invito alla presa di coscienza dentro una situazione contemporanea complessa, che grida il proprio dolore e la volontà di giustizia. Il brano vuole ispirare a una riflessione, attraverso la cruda e realistica descrizione delle criticità della società attuale, incoraggiando la difesa di un’autentica libertà a cui tutti possono aspirare.  A caratterizzarlo toni forti e suoni d’impatto, che vogliono trasmettere la forza della giustizia, morbida poesia di una chitarra che vibra, narra, svela, emoziona. I Synesis sono Aken Ankil, chitarrista e compositore e Matthew mcCastles, cantante.

Per i Synesis (termine greco dai molteplici significati, tra i quali ‘comprendere per discernere)  questo brano é solo il primo di una lunga serie di singoli rappresentativi del loro progetto: la ricerca della verità ed il miglioramento della civiltà umana e della sua casa natale, il pianeta Terra.