E’ online il videoclip del nuovo singolo dei Diamarte, ‘Falso risveglio’: un susseguirsi di immagini che si mescolano e prendono vita grazie alla mano di Nabir (Lorenzo Berretti), montatore e regista del corto.
Il video è stato realizzato tramite un algoritmo che ha creato nuove immagini con il mescolamento casuale di foto dagli aspetti mutevoli e psichedelici. Grazie allo stesso procedimento, ogni figura si trasforma in quella successiva in un continuum temporale potenzialmente senza un punto d’inizio né di fine.
‘Falso risveglio’ è un brano alternative rock dalla vocazione stoner. Muovendosi con disinvoltura tra parole ruvide e chitarre distorte, la giovane band molisana parla del deserto che percepiamo dentro nostra mente quando, incapaci di reagire, ci riscopriamo vittima degli eventi. Un universo di emozioni distopiche all’interno del quale tutto appare sfocato e distante e l’unica certezza è il senso di smarrimento. ‘Falso risveglio’ inaugura il nuovo percorso musicale dei Diamarte, che porterà all’uscita del primo disco di inediti prevista per l’inizio del 2022 e che vede la partecipazione di Carmelo Pipitone (ex Marta sui Tubi), in qualità di produttore artistico dell’intero lavoro.