(di Daniele Rossignoli) “Vorrei scrivere un pezzo per i Måneskin“. Zucchero ‘Sugar’ Fornaciari si dice per nulla sorpreso dal successo dei quattro ragazzi romani fino al punto che non gli dispiacerebbe scrivere qualcosa per loro. “Appena li ho visti e sentiti al Festival di Sanremo ho fatto loro i miei complimenti”, racconta nel corso della presentazione del suo ultimo album, ‘Discover’, in uscita venerdì 19 novembre. “Sono un fenomeno straordinario -sottolinea- e hanno riempito un vuoto con il loro rock trasgressivo e irriverente. Rappresentano l’immagine che serviva -sottolinea ‘Sugar’- per far riprendere la funzione che deve avere il rock che negli ultimi tempi era diventato fin troppo ‘politically correct'”.