(di Daniele Rossignoli) “Andate avanti così ragazzi, spaccate il culo a tutti. A noi di una certa età non avete rubato proprio nulla”. Francesco Kekko Silvestre, frontman dei Modà, intervistato da IlMohicano si dice sinceramente contento del successo dei Maneskin perché, spiega “credo che ragazzi di vent’anni, che sanno suonare e che sanno stare sul palco e riescono a realizzare un sogno così grande, possa essere un esempio positivo in mezzo a tanti esempi sbagliati”.

Un esempio, prosegue Kekko “che tutti i giovani dovrebbero seguire. Se un ventenne, oggi, al posto di comprarsi un telefonino nuovo acquista una chitarra è solo positivo e da parte nostra non c’è alcuna invidia, anzi. Noi siamo veramente felici per chi realizza i propri sogni e questo successo se lo meritino perché sanno fare questo mestiere. L’unico consiglio che mi sento di dare loro -aggiunge Kekko- è quello di stare sempre con i piedi per terra perché il cammino è lungo. Quindi in bocca al lupo anzi, Buona Fortuna”, conclude Kekko parafrasando il titolo dell’ultimo album dei Modà, ‘Buona fortuna – parte prima’, in uscita venerdì prossimo.