Venerdì 5 novembre sarà disponibile in streaming e su tutte le piattaforme digitali ‘La strega del frutteto’ (Carosello Records, distribuzione Virgin/Universal), il primo singolo di Sick Luke. Per questa prima release, il producer ha scelto di coinvolgere due artisti della nuova generazione musicale italiana: Chiello, fresco del successo del suo primo album solista ‘Oceano Paradiso’, e Madame, artista che da oltre due anni ha rivoluzionato il linguaggio e i codici della musica italiana. Il singolo anticipa il primo progetto discografico di Sick Luke, in uscita prossimamente per Carosello Records.

Il brano racconta di un’infatuazione frastornante in cui il protagonista è ormai rassegnato all’idea di essere stato totalmente stregato dal fascino di una fata oscura, una strega. L’effetto che provoca questo incantesimo è straniante: una sensazione che crea dipendenza, a cui è stato impossibile resistere. È rassegnato, privato di tutto e pervaso da un buio che avvolge e che fa male, ma nonostante ciò felice di aver vissuto quelle emozioni. Ed è il beat del pezzo ad enfatizzare secondo dopo secondo il potere seduttivo dell’incantesimo della strega.

“Ho scelto ‘La strega del frutteto’ come primo singolo estratto dal mio progetto per far conoscere al pubblico il mio lato nascosto; quello che va oltre la trap e, in generale, i suoni a cui i fan sono abituati nelle mie produzioni. Lavorare con Chiello e Madame -osserva Sick Luke-è stata una figata incredibile dato che non avevamo mai collaborato prima: hanno realizzato un mix perfetto per questo singolo ‘dark farfastrelloso'”.

Sick Luke è uno dei più giovani e prolifici producer d’Italia. Ha assorbito dal padre Duke Montana, celebre esponente del Truce Klan, la passione per la musica, esibendo sin dalla prima adolescenza un innato talento nella produzione musicale. Creativo, estroso, visionario: così è stato definito negli anni dai fan e dagli innumerevoli artisti che hanno scelto Luke per curare le produzioni dei loro pezzi.

 

Photo credit: Siermond & Fols