Dicono che ti senti così
Con un blocco alla gola
E un pianoforte come spalla
Eccoti qui
Non vuoi deluderli
Non vuoi deluderti
Ma non passa il dolore che fa

Lancia questo enorme cuore e portarlo altrove
Dagli da bere
Tienilo bene
Lancialo nel mare più profondo
E poi mettilo al sole

Tiralo alla luna
Tiralo alle stelle
Fallo vedere prima che ci muore

Dicono che non ami più
Che vuoi strappati via la faccia
E non tornare più
Dicono che eri meglio prima
Ma tu non sai neanche
Com’eri prima

Dicono
Che hai pensato soltanto a te stesso
E che sembri ridicolo
Che dovresti cambiare vestito e mestiere
Ma dicono quello che dicono
Solo per farti male per farti incazzare
Lasciali stare, non li ascoltare
Vattene al mare, pensa a ballare
Pensa a suonare
E scrivi canzone d’amore
Canzoni d’amore
Anche se adesso ti

Dicono che non ami più
Che vuoi strappati via la faccia
E non tornare più
Dicono che eri meglio prima
Ma tu non sai neanche
Com’eri prima