Cosa mi manca

Da quando non sei più con me

Sarà l’autunno o i nostri viaggi di notte

Sarà che il tempo scorre lento

Innamorata ancora si

Ma tu adesso come stai

Cosa mi manca

Ma forse niente perché so

Che in fondo all’anima sei il mio raggio di luce

E tra miliardi di satelliti tu ruoti ancora qui

Ed io con te

Mi sento splendida

E sono venere Ali di polvere

Capelli al vento E non mi fermo sai

Come una stella Lucente e bella

Se piange o ride Tu non lo saprai mai

Ma tu che forse un po’ come tutti hai soltanto paura di amare davvero

Tu che sei stato anzi sei ancora amore e veleno

Con le parole

A volte nascondi la verità

Ma sono gli occhi

Quelli che contano per me

Perché io credo

Che nessuna ti conosca come me

E tra miliardi di satelliti tu ruoti ancora qui

Con me …. la la la la

E sono venere Ali di polvere

Capelli al vento E non mi fermo sai

Come una stella Lucente e bella che

Se piange o ride Tu non lo scoprirai

Io sono venere Ali di polvere

Ma tu che forse un po’ come tutti hai soltanto paura di amare davvero

Tu che sei stato anzi sei ancora amore

Io sono venere

Come una stella Lucente e bella

Se piango o rido Tu non lo saprai mai

Ma tu che forse un po’ come tutti hai soltanto paura di amare davvero

Tu che sei stato anzi sei ancora amore

L’unico mio grande amore

L’unico ancora amore e veleno