Forsi l’è tèra o forsi l’è giàzz
Quèll che ho lasaa in soel bordo del piàtt,
resta l’umbriia de una maschera stoorta
e una perla nella sabbia del gàtt

Forsi l’è un’ala sbatüüda de nòcc
quaand che la geent la g’ha pioe gnanca i fàcc
rèsta el frecàss de chi sàra la poorta
quaand che’l turna indrre del sò viagg

Ogni semaforo al vòl aver rasón
ogni rutàmm l’è un pèz ed canzón
smorza la radio, seent che bell veent
al porta i suspiir de una luna in pérson

Varda la straada che eet faa mila voolt
per nà a scambià el tò frècc cun’t el coold
e du’e la straada finiva de culp
cumè un sciàtt curagiuus te fasévet un soolt

OH LORD PLEASE TELL ME
in’de g’hoo de nà adèss
OH LORD PLEASE TELL ME
cussè g’hoo de fà adèss
quaand al tira el veent a’s’piiga tutt i fioor

E mastica ‘sto cuore,
un coer faa de ciuiinga
che proevet a scüsciàll
e intaant el se slunga….

E te rèstet lé a gratàss
la tua rabia o la tua nustaalgiia
cun la fàcia malmustuusa
de quuan gh’eeret tredes’ann

E quaand i tò pinser
divran come sinseli
préma i te runzen in’de l’urègia
dopu i te spuungen e poe i ‘ne vànn

OH LORD PLEASE TELL ME
in’de g’hoo de nà adèss
OH LORD PLEASE TELL ME
cussè g’hoo de fà adèss

quaand al tira el veent a’s’piiga tutt i fioor
e sbànda la farfàla però se nèta el cieel
OH LORD PLEASE TELL ME
in’de g’hoo de nà adèss
OH LORD PLEASE TELL ME
cussè g’hoo de fà adèss
OH LORD PLEASE TELL ME

La traduzione:

Forse è terra o forse è ghiaccio
Quello che ho lasciato sul bordo del piatto,
rimane l’ombra di una maschera storta
e una perla nella sabbia del gatto

Forse è un’ala sbattuta di notte
quando la gente non ha più nemmeno le facce
resta il rumore di chi chiude la porta
quando torna indietro dal proprio viaggio

Ogni semaforo vuole avere ragione
ogni rottame è un pezzo di canzone
spegni la radio, ascolta che bel vento
che porta i sospiri di una luna in prigione

Guarda la strada che hai fatto mille volte
per andare a scambiare il tuo freddo con il caldo
e dove la strada finiva di colpo
come un rospo coraggioso facevi un salto

OH LORD PLEASE TELL ME
dove devo andare adesso
OH LORD PLEASE TELL ME
cosa devo fare adesso
quando soffia il vento si piegano tutti i fiori

E mastica questo cuore,
un cuore fatto di chewingum
che provi a schiacciarlo
e intanto lui si allunga….

E rimani lì a grattare
la tua rabbia o la tua nostalgia
con la faccia malmostosa
di quando avevi tredici anni

E quando i tuoi pensieri
diventeranno zanzare
prima ti ronzano nell’orecchio
poi ti pungono e poi se ne vanno

OH LORD PLEASE TELL ME
dove devo andare adesso
OH LORD PLEASE TELL ME
cosa devo fare adesso

quando soffia il vento si piegano tutti i fiori
e sbanda la farfalla però si schiarisce il cielo
OH LORD PLEASE TELL ME
dove devo andare adesso
OH LORD PLEASE TELL ME
cosa devo fare adesso
OH LORD PLEASE TELL ME