Sono le tre qui a Roma, c’è traffico
Io che vorrei svegliarmi in un attico
Con te, eh, con te, eh
Ma tu sei a Milano a studiare
E quando ci penso un po’ mi dispiace
Ma vabbè, eh, vabbè
Vorrei scendere a porta romana
E camminare con te per la strada
Anche se Roma mi mancherebbe
Sai che a Milano poi piove sempre
Ma non ne parliamo che non ne ho voglia
Roma o Milano sai che mi importa
L’importante è che tu sia con me
Prendine un pezzo del mio cuore
Così non importa dove, così non importa come
Io sarò con te
Prendine un pezzo del mio cuore
Così non importa dove, così non importa come
Io sarò con te
Tu che non mi richiami, fuori 100 gradi
I grammi nella tasca, l’aria che mi manca
Ricordi quella volta, non ti accompagno a quella mostra, no
Io che salivo a magliana, scendevo a porta Romana
Mia madre che mi chiamava ora guardo fuori una grata
Dalle finestre di casa
A Roma non c’è più traffico in strada
Ho scoperto che invece a Milano non piove
Che anche a Milano adesso c’è il sole
Abbiamo bevuto, poi riso per ore
Fatto un casino e nascosto le prove
Ma non ne parliamo che poi non ho voglia
Roma-Milano, in centrale di corsa
L’importante è che tu sia con me
Prendine un pezzo del mio cuore
Così non importa dove, così non importa come
Io sarò con te
Prendine un pezzo del mio cuore
Così non importa dove, così non importa come
Io sarò con te
Prendine un pezzo del mio cuore
Così non importa dove
Io sarò con te
Prendine un pezzo del mio cuore
Così non importa dove, così non importa come
Io sarò con te
Prendine un pezzo del mio cuore
Così non importa dove, così non importa come
Io sarò con te
Prendine un pezzo del mio cuore
Così non importa dove, così non importa come
Io sarò con te