‘noiamaledizione’ è il nuovo singolo della band ferrarese EcoFibra, che segue il brano ‘Sospesi’, distribuito da Alka Record Label. Produzione artistica Michele Guberti (Massaga Produzioni), realizzato presso il Natural Headquarter Studio di Manuele Fusaroli. ‘noiamaledizione’ è una ballad alternative rock moderna, che fonde noise, pop, metal e post rock. Il cantato, quasi urlato, replica perfettamente un particolare stato d’animo, dove rabbia e frustrazione si fondono tra loro in una angoscia perenne, quasi come se si trattasse di un attacco di panico. Il ticchettio delle chitarre nei ritornelli rappresenta lo scorrere lento del tempo, ed il suono di basso pesante e distorto lo stomaco che si chiude e brucia. La batteria pestata dei ritornelli raffigura il battito del cuore che si fa più pesante durante la ‘preghiera’ del ritornello
 
Gli EcoFibra sono una band nata a Ferrara nel 2017 fondata da Alessia PivaGianmarco Simone e Francesco Piazzi. Alla formazione live si aggiungono Leonardo Losito ed Alessandro Zambon. Sin da subito hanno cominciato a scrivere e comporre brani in italiano, fondendo tratti punk, indie e alternative rock. In quasi tre anni di attività, la band ha maturato una notevole esperienza live suonando in tutta Italia e prendendo parte ad alcuni contest nazionali, tra cui Sanremo Rock ed il Tour Music Fest. Nel 2019 escono primi due singoli, ‘Specchio’ e ‘Fra due ore è martedì’, ispirati alle sonorità del Grunge di Seattle e dall’alternative rock italiano di fine anni ’90. In collaborazione con Alka Record Label e il Natural HeadQuarter, la band ferrarese sta terminando il primo disco che vedrà la luce nel 2022, preceduto dai singoli ‘Abituata’, Sospesi’ e ‘noiamaledizione’. La produzione dello stesso è affidata a Manuele Fusaroli  Michele Guberti.