Voglia di evasione e leggerezza, un tuffo a bomba nel mare e un invito ad una serata tutta da ballare al chiaro di luna. In radio e in digitale arriva ‘Moonlight’ (Elektra Records/Warner Music Italy), l’ultimo singolo di Nahaze (all’anagrafe Nathalie Hazel). Il brano è un inno alla gioia, alla spensieratezza, all’amore e segna un’evoluzione nella carriera musicale dell’artista italo-inglese: per la prima volta Nahaze canta quasi interamente in italiano, attingendo dallo slang super contaminato della generazione Z.

A dare ulteriore boost alla nuova direzione creativa di Nahaze il neonato sodalizio artistico con il produttore e hitmaker Danti (direttore artistico del progetto) e i producer Biggie Paul e Domenico Cocciolo (Domixmusic), che collaboreranno anche al suo primo disco in uscita entro l’anno.

‘Moonlight’ è voglia di evasione e leggerezza, un tuffo a bomba nel mare delle good vibes, un invito a passare una serata me and you, illuminati soltanto dalla luna piena: “in questo brano -spiega Nahaze- racconto la voglia di fuggire dalla monotonia e provare a sentirsi altrove: basta che cambiamo sfondo e siamo a Bangkok a Berlino in piedi su un rooftop). Ballare al chiaro di luna con una persona importante, passare la serata con gli amici, litigare per sciocchezze e poi far la pace solo per ingannare la noia”.