‘Lazzaro’ è il nuovo singolo di Layz (all’anagrafe Zani Lazzaro), un viaggio interno scavando nei momenti che hanno segnato l’artista nell’infanzia e nell’adolescenza. Un percorso nel quale vengono citati vari aneddoti vissuti in prima persona dei momenti di difficoltà che hanno accompagnato la sua crescita fino alla consapevolezza finale di poter essere all’altezza dei propri obbiettivi.

Scritta e prodotta dal rapper stesso “andare così a fondo e riportare alla mente alcune delle esperienze che più mi hanno fatto soffrire -sottolinea l’artista- non è stato facile, ma sapevo che alla fine solo in questo modo avrei potuto esorcizzare, almeno in parte, alcune delle paure che mi hanno cresciuto e che tuttora mi segnano. È stato un po’ come spogliarsi di vesti pesanti che mi hanno alleggerito mano a mano che sfilavo e buttavo nel foglio”.

Il videoclip ufficiale del brano è stato girato da Daniel Mercatali e Agnese Dall’Agata, produzione interamente affidata a SC Movie. Il video ripercorre le varie fasi di crescita dell’artista negli ambienti in cui ha vissuto come il parco in cui con gli amici si ritrovava, la scuola e la propria casa.

Zani Lazzaro, in arte Layz, nasce nel 1993 a Cesena.  Fin da giovanissimo la passione per la musica italiana ed in particolare per il rap italiano, ha generato in lui un forte interesse per l’importanza delle parole, il posizionamento di esse all’interno di un testo musicale e l’attitudine con cui vengono esposte, tanto da voler prender parte di questo mondo artistico.