(di Maria Elena Molteni)

“Per me era fondamentale mantenere tutto lo staff. Anzi, forse abbiamo incrementato le persone perché nessuno doveva rimanere a casa in questo live. Volevo che restasse una grande produzione. A casa non è rimasto nessuno. Siamo tutti qui”. Emma, in occasione della presentazione del doppio appuntamento live all’Arena di Verona, il 6 e 7 giugno prossimi, per festeggiare i 10 anni di carriera, e il successivo tour, tiene particolarmente a sottolineare questo aspetto, come parte fondante del suo lavoro e di tutto lo show. Prima il debutto a Lignano, poi lo spostamento a Verona. Sul palco performer e ballerini, oltre ad ospiti come Alessandra Amoroso, Loredana Bertè e Dardust, “con il quale stiamo preparando una chicca veramente importante”, un omaggio a Franco Battiato. Intanto ‘Che songo incredibile’ con Loredana Bertè anticipa il progetto ‘Best of Me’ in uscita il 25 giugno. Il Best of è una raccolta di canzoni, molte riadattate, ri-arrangiate e qualcuna anche ricantata.

Un primo tour importante che riparte dunque, non senza difficoltà, tra la redistribuzione dei biglietti e la riorganizzazione generale. L’appuntamento con Verona, del resto è atteso da tempo sospeso per le note questioni legate alla pandemia. Il concerto sarà poi live gratuitamente su ITsArt, la piattaforma streaming della musica, dell’arte della cultura e letteratura. Per poter vedere lo show sulla piattaforma, gli utenti dovranno registrarsi gratuitamente al sito https://www.itsart.tv/it/.

Rispetto alla performance, Emma spiega che “mi interessava coinvolgere anche la danza perché è un mondo che pure è stato colpito dal Covid e mi sembrava opportuno e doveroso lanciare un messaggio al mondo della danza invitando con me sul palco ballerini eccellenti, anche per dare un’idea di show, dato che non ci saranno né fuochi di artificio, né brillantini, né maxischermi, né altre macchine che erano già state pensate per questo tour del decennale. Ho sempre pensato che la forza umana fosse la più potente al mondo e per questo ho chiamato i miei amici ballerini e insieme abbiamo pensato a dei movimenti scenici. la danza deve ripartire insieme alla musica”.

‘Che sogno incredibile’ è una canzone reggae old school che sancisce la prima collaborazione tra Emma e Loredana Bertè in un brano inedito, scritto da Davide Petrella e Michele Canova Iorfida e prodotto da Zef. ‘Best of me’ invece contiene  21 canzoni tra le più significative del repertorio di Emma, presentate in una veste nuova (i brani sono stati prodotti da Katoo & Deepa con la supervisione artistica di Dario Faini). I ballerini sul palco con Emma sono Daniele Sibilli, Giuseppe Gioffrè, Gabriele Esposito, Valentina Verna e Barbara Pedrazzi. Le coreografie sono firmate da Macia Del Prete.
Accompagnata sul palco dai musicisti Lucio Enrico Fasino (basso), Federica Ferracuti (tastiere e synt chitarre), Dj
Zak (deejay), Raffaele Rufui Littorio (chitarre) e Jacopo Volpe (batteria).

Tornare su un palco importante come l’Arena dopo oltre dieci anni di carriera è una soddisfazione ma soprattutto la consapevolezza di avere intrapreso un percorso all’insegna “della coerenza, cercando di fare sempre musica di qualità”. spiega l’artista. Ma l’anfiteatro veronese, dunque, sarà solo il punto di partenza del ‘Fortuna Live 2021’ che porterà Emma sui palchi italiani più prestigiosi, nei mesi di giugno e luglio 2021.

Queste le date:

3 giugno 2021 – Lignano Sabbiadoro (UD) – Arena Alpe Adria
(recupero della data di Jesolo del 3 ottobre 2020 e del 1 maggio 2021)
6 e 7 giugno 2021 – Verona – Arena di Verona
(recupero della data di Verona del 25 maggio 2020)
12 giugno 2021 – Taormina (ME) – Teatro Antico
(recupero della data di Catania del 20 ottobre 2020 e del 20 maggio 2021)
18 e 19 giugno 2021 – RomaA – Cavea Auditorium Parco della Musica
(recupero della data di Roma del 10 ottobre 2020 e del 29 maggio 2021)
23, 24 e 25 giugno 2021 – Milano – Carroponte
(recupero della data di Milano del 5 ottobre 2020 e del 6 maggio 2021)
9 e 10 luglio – Torino – Palazzina di Caccia di Stupinigi (Stupinigi Sonic Park)
(recupero della data di Torino del 24 ottobre 2020 e del 15 maggio 2021)
12 luglio – Bologna – Sequoie Music Park
(recupero del 23 ottobre 2020 e del 14 maggio 2021)