‘Scende’ (Maciste Dischi/Virgin Records/Universal Music Italia) è il nuovo singolo di Mobrici feat. Gazzelle (Flavio Bruno Pardini) che vede la collaborazione tra due amici prima che tra due cantautori della scena pop contemporanea. A proposito del singolo Mobrici commenta: “In un giorno dei tanti passati insieme, io e Flavio ci siamo messi a suonare e così è venuta fuori ‘Scende’, prodotta da Filippelli. Per alcuni tratti, è una canzone distante dalle nostre cose, a livello di sound specialmente, ma ci siamo fatti trasportare dal momento. Liberi come fossimo altri, liberi esattamente come due amici accomunati dalla stessa passione”.

“Con Flavio -racconta Mobrici- ci siamo conosciuti grazie a Maciste qualche anno fa, quando i Canova stavano iniziando a girare e lui stava per pubblicare il suo primo pezzo. Ero a Roma per promo e ci presentarono in una via di San Lorenzo. Era appoggiato a un palo con una sigaretta tra le dita ormai ridotta a filtro e mi pare avessimo entrambi gli occhiali da sole pur essendo notte. Mai avrei pensato sarebbe diventato uno dei miei più cari amici. Quell’anno abbiamo diviso tanti palchi, tanti alberghi, tante nottate. Si può dire che in qualche modo, in una parte della vita, siamo cresciuti insieme. Alcune volte ci siamo ospitati a vicenda ai nostri concerti ma non avevamo mai scritto niente insieme. Quest’anno, con il mio primo album da solista, è successo. Non gliel’ho chiesto io né me l’ha chiesto lui, è successo”.

Matteo Mobrici è un cantautore e vive a Milano. Nato batterista passa ben presto a scrivere canzoni con una chitarra in mano all’età di 14 anni. È stato il frontman della band Canova, realtà di culto del panorama indie pop italiano, scioltasi nel 2020.

Photo credit: Filiberto Signorelli