È disponibile in tutti gli store digitali e per la programmazione radiofonica ‘Cabriolet panorama’, il nuovo singolo di The Kolors, un brano electro funk scritto da Stash e Davide Petrella e prodotto da Stash e Zef ed è accompagnato da un video che riporta, anche questa volta, il pubblico dei The Kolors nelle atmosfere degli anni ’80. Prodotto da Borotalco TV e girato, utilizzando camere e ottiche dell’epoca, sulla costiera Amalfitana (posti frequentati da sempre da Stash) da Marc Lucas e Igor Grbesic, il video racconta della voglia di partire, di tuffarsi nella tanto attesa estate, di ricominciare a suonare, di incontrare il pubblico, i fan e gli amici, di fare tardi insieme a loro ritrovandosi finalmente insieme.

Parlando del brano Stash raccontata che “nasce a fine dicembre, in una delle tante session a distanza tra me, Davide Petrella e Zef. Nonostante fosse pieno inverno avevamo tutti nella testa la voglia di ricominciare, di una primavera reale ma anche metaforica, e credo si senta nel mood della canzone. Justice, Sebastian tutta la scena Ed Banger Records, la casa discografica francese di musica elettronica, in questo brano risuona tutto il mondo a cui i Kolors facevano riferimento agli inizi della nostra carriera. È una citazione di tutto il mondo anni 80 italiano e internazionale a cui ci ispiriamo, declinati ovviamente al 2021”.

Parlando del testo ‘Cabriolet Panorama’, spiega Stash “scritto da me e Davide Petrella, è un brano che nasce dalla mia storia personale ma chiaramente nel confronto con Davide è diventato un racconto universale. Le nostre esperienze si sono confrontate e fuse per scrivere. È di fatto il racconto del momento in cui ci si rende conto che la persona che hai incontrato è diversa da tutte le altre, diversa da ogni storia precedente e la sensazione di deja vu che spesso si prova quando le storie sono tutte uguali lascia spazio alla sorpresa. Tutto è nuovo, tutto è una scoperta uno dell’altro altro. Diciamo che il senso del brano può essere riassunto nel pre-chorus quando canto”.