Hai presente quelle donne sole
Che trascinano le gambe stanche
Che nascondono i propri difetti
Che non sanno a chi lasciare i figli
Hai presente quelle coppie tristi
Che non parlano mai ai ristoranti
Che si chiudono di fronte a Netflix
Per paura di affrontarsi

Che cosa ci direbbe

Che cosa gli direbbe mamma
Che cosa gli direbbe
Se non fosse fatta?
Che cosa gli direbbe
Che cosa gli direbbе mamma
Che cosa gli direbbe
Sе non fosse fatta?

Guardare il mondo e i suoi problemi
Senza chiederti se ne fai parte
Indicare al cieco dove andare
Senza esserci mai stato
Se dovremo raccontare ai figli
Che sapore avranno questi anni
Sarà il vento di quest’ignoranza
A tramandare tutti i nostri sbagli

Mendicanti di fronti alla porta di Dio
Nascondiamo la chiave pensando: “Dio sono io”
C’è l’acqua sopra le case, la terra che brucia è la mia

Ma questa sera ho bisogno di bere, va bene così
E va bene così
E va bene cosìCosa diresti di te stesso, ti vedessi da fuori?
Non tutti gli occhi percepiscono gli stessi colori
Se sei severo con te stesso, lo sei anche con gli altri
Ma questo non lo sa nessuno e non vorranno scusarti (Che cosa ci direbbe)
Dovrei contare fino a dieci, dimmi, tu ci riesci? (Che cosa ci direbbe mamma)
Sei un fiume in piena in mezzo a tanti zitti come pesci (Che cosa ci direbbe)
Prima di fare danni, mettiti gli stessi panni
Come direbbe mamma: “Dopo la fiaba, a nanna”

Mendicanti di fronti alla porta di Dio
Nascondiamo la chiave pensando: “Dio sono io”
C’è l’acqua sopra le case, la terra che brucia è la mia
Ma questa sera ho bisogno di bere, va bene così (Va bene così)
E va bene così (Va bene così)
E va bene così

Oh, che cosa ci direbbe
Che cosa ci direbbe mamma
Che cosa ci direbbe
Se non fosse fatta?
Che cosa ci direbbe
Che cosa ci direbbe mamma
Che cosa ci direbbe