‘Chiusa, inaccessibile’ è il brano d’esordio di Antoine Ruiz e anticipa il primo album di inediti, ‘Musica nell’anima’, in uscita il 20 maggio. “Questa canzone -racconta Ruiz- è nata nel novembre del 2019. L’ho scritta insieme al mio carissimo amico rapper Antonio Ferri, in arte Oren Wabi Sabi. Ho immaginato un uomo che vive a Parigi, città che adoro, e che tutti i giorni ripete gli stessi gesti, percorre le stesse strade e passa sempre negli stessi luoghi ormai a lui familiari nei quali però finisce per sentirsi perso, ‘perso nell’oblio’. E rimane lì, davanti ad una porta ‘chiusa, inaccessibile'”.