Conto le righe sul legno di questa baita

Racconti di questo tetto ti

sento anche se fuori nevica

Dimmi domani di me che sará

Se la tua aroma profumerà ancora

Mi innamorerò di te madame

Perché uccidi queste serpi viola

Ma il tuo amore é come il ramadan

A volte non lascia niente in gola

Con te viaggio chiuso dentro un loft

non mi basta neanche un tera a zona

Sei come il Sahara

Sei con me Sahara

sai com’é il Sahara

Senza te sará

Come dentro Gaara

Sei come il Sahara

Sei con me Sahara

sai com’é il Sahara

Senza te sará

Come dentro Gaara

Sei bella e maledetta

ma che fretta c’era di far nascere un fiore

Non si può correre a volte

Non si può risolvere a botte

A volte sto mondo assomiglia a “The Forest”

Sei un chiodo nel cuore

Sei Kyoto sta notte

E se potessi farei un manga di te

Ma sto deserto chiama il demone che c’é in me

Save me

Sei come il Sahara

Sei con me Sahara

sai com’é il Sahara

Senza te sará

Come dentro Gaara

Sei come il Sahara

Sei con me Sahara

sai com’é il Sahara

Senza te sará

Come dentro Gaara