Disponibile il video ‘Leggerezza’ (Tunecore), il nuovo singolo di Cristian Grassilli, cantautore bolognese che racconta la sua visione dell’uomo e del tempo attraverso le canzoni. Il brano è ispirato al libro di Italo Calvino ‘Lezioni americane’, nel quale ‘Leggerezza’ è il titolo di una lezione preparata dal letterato. L’arrangiamento cerca di dare voce e musica a questo prezioso profondo concetto, ben lontano dalla superficialità, che viene narrato con immagini agresti e ricordi d’infanzia e, la cui presenza, viene invocata nel corso del ritornello.

Grassilli esercita la professione di psicologo-psicoterapeuta e musicoterapeuta. Dall’integrazione di queste due discipline, la psicologia e la musica, nel 2010 fonda, insieme al collega psichiatra e cantautore Gaspare Palmieri, l’associazione culturale Psicantria, un progetto che ha l’obiettivo di far conoscere le malattie mentali attraverso le canzoni. Nel 2011 pubblicano il disco-libro ‘La psicantria, manuale di psicopatologia cantata’ e i seguenti ‘Psicantria della vita quotidiana’ (2014) e ‘La neuropsicantria infantile’ (2017) che contengono canzoni sul disagio psichico, con finalità divulgative e preventive, editi dalla casa editrice La Meridiana (il primo con la prefazione di Francesco Guccini). Conduce da diversi anni gruppi di songwriting con diverse tipologie di pazienti in regime residenziale.