Venerdì 19 marzo esce in radio e in digitale ‘La ricerca del tempo perduto’, il nuovo singolo dei Tazenda estratto dall’album ‘Antìstasis’ (Vida Records/Believe/Discoteca Laziale) in uscita in fisico e in digitale il 26 marzo.

‘La ricerca del tempo perduto’ trae spunto dalla canzone d’autore italiana con la sua tradizione di contenuti poetici e profondi e parla di quel viaggio che ogni essere umano compie per trovare la sua strada.

“C’è sempre qualcuno o qualcosa che è in viaggio verso di noi -raccontano i Tazenda- anche se nemmeno noi abbiamo chiara l’idea di cosa ci stia venendo a trovare, o forse non lo vogliamo sapere. Il mistero irrisolto è la bellezza del film-vita”.

‘Antìstasis’ (dal greco classico ‘resistenza’) è un disco che incontra tradizione e innovazione, in cui si raccontano storie di vita comune tra debolezze, paure e speranze riposte nel futuro. Si tratta di 11 brani inediti, in lingua sardo-logudorese e italiano, in cui si fondono il desiderio di esplorazione, l’attenzione di produzioni moderne e la ricerca della semplicità stilistica e vocale.

Questa la tracklist di ‘Antìstasis’: ‘Coro’, ‘La ricerca del tempo perduto’, ‘Ammajos’, ‘Splenda’, ‘A nos bier’, ‘Essere magnifico’ (feat. Black Soul Gospel Choir), ‘Dolore dolcissimo’, ‘Tempesta mistica’, ‘Dentro le parole’, ‘Innos’ (feat. Bertas), ‘Oro e cristallo’ (feat. Matteo Desole), ‘A nos bier’ (alternative version re-produced by jxmmyvis).

 

Photo credit: Sergio Fusar Imperatore