Dal 23 al 25 novembre 2021 si svolgerà la settima edizione di Linecheck – Music Meeting and Festival, la principale ‘music conference’ italiana dedicata ad addetti ai lavori e music lovers, che come ogni anno metterà per tre giorni al centro dell’attenzione il mercato e la filiera musicale italiana ed internazionale, innovazione tra tecnologica e sociale nonché il rapporto con le altre industrie creative con panel, masterclass e showcase in un nuovo format ibrido tra online ed esperienza fisica.

Il titolo di questa edizione è ‘Reverse’, scelto perché, come spiega Dino Lupelli, direttore generale di Linecheck “la filiera musicale è oggi troppo fragile e altamente diseguale, come ha tragicamente dimostrato la pandemia. Tornare semplicemente a com’era strutturata prima del Covid19 non basta, per questo vogliamo proporre un’inversione di tendenza. Il settore musicale deve riconoscere innanzitutto di aver bisogno di protagonisti che si muovano in una logica nuova, fair, per un futuro sostenibile. Per raggiungere questo obiettivo dobbiamo definire regole e valori comuni, insieme al nostro pubblico. Maggiore attenzione va posta in ogni scelta strategica”.

“La riduzione dell’impatto ambientale, la parità di genere e l’inclusività -prosegue Lupelli- sono ormai dei doveri condivisi, ma dobbiamo aspirare ad un cambiamento più profondo: sfruttare le innovazioni digitali che consentono modelli di entrate diversificati e decentralizzati, rendere centrale il fattore umano in un ambiente guidato dalla tecnologia, crescere in termini di posti di lavoro ben retribuiti, di imprese più forti, considerare la nostra comunità quale rete di sviluppatori culturali orientati a promuovere una maggiore conoscenza della musica nelle generazioni future. Che sfida per il futuro -conclude- essere più grandi e responsabili”.

 Linecheck 2021 vedrà un’esperienza amplificata online e offline, offrendo così un’accessibilità nuova. La piattaforma digitale inaugurata nel 2020 sarà parte integrativa con quello che sarà come di consueto il quartier fisico del Festival, BASE Milano: polo culturale in cui si innescano riflessioni sulla musica nell’ambito delle imprese culturali e creative e si sperimentano nuove forme di innovazione sociale. Qui si radunano ormai da cinque anni centinaia di professionisti del settore musicale, di provenienza nazionale e internazionale.

Linecheck è prodotto da Music Innovation Hub, la prima Impresa Sociale nel settore musicale e  la prima Impresa sociale spa in assoluto in Italia e l’edizione 2021 è garantita dalla stabilizzazione di importanti rapporti istituzionali e di rete soprattutto con l’ecosistema europeo ed internazionale.

 

Photo credit: Maria Teresa Furnari