‘I’m not going back’ è il nuovo singolo del giovane produttore Kina in collaborazione con il cantante di Nashville Mokita. “Ho scoperto Mokita ascoltando musica in riproduzione casuale su Spotify – racconta Kina a proposito della loro collaborazione – mi ricordo quando è partita ‘Colorblind’, ero strabiliato e l’ho ascoltata in loop per un sacco di tempo, così ho sentito il bisogno di fare una canzone con lui… ed ora eccoci qua con ‘I’m not going back’. Abbiamo lavorato a distanza a causa della situazione Covid (e perché io al momento vivo a Lisbona, mentre lui in America), il brano è nato in un momento particolarmente difficile ma anche stimolante della mia vita. Sono così felice del risultato finale -conclude- semplicemente perché rappresenta completamente il mio stato d’animo durante quel periodo”.

“‘I’m not going back’ è una di quelle canzoni che ho scritto molto velocemente, in circa 15 minuti -spiega  Mokita-  Ho scritto delle battaglie contro le dipendenze e di quanto sia più semplice nutrirle che lavorare ad una relazione sana. Sono sobrio da quasi due anni ormai, e ricordo la mattina in cui mi sono svegliato e ho capito di avercela fatta… continuavo a ripetermi quello che è il titolo della canzone, ‘I’m not going back. Penso che questo si possa applicare a tantissime cose che non ci fanno bene. Dobbiamo riguardarci dai nostri demoni e dalle nostre dipendenze -sottolinea- cercando di ricordare sempre perché ce ne siamo allontanati. Sono fan di Kina da un po’, quindi quando mi ha contattato per questa canzone è stato un gioco da ragazzi. Sono entusiasta che finalmente tutti possano ascoltarla -conclude- e grato che Kina abbia voluto lavorare insieme a me su questo progetto”.