‘Orango Tango’ (Island Records) è il nuovo singolo che segna il ritorno di Margherita Vicario, con un brano prodotto da Davide ‘Dade’ Pavanello, dal linguaggio tagliente, versi irriverenti e assonanze che portano in una surreale giungla luogo di piena libertà in cui realtà e onirico sembrano confondersi.

Su youtub è disponibile il videoclip del brano, ritratto fedele e preciso dell’universo di Margherita Vicario e diretto da Attilio Cusani, fotografo e regista. Un set minimalista e un massaggio ‘a quattro mani’ danno il pretesto a Margherita di teletrasportarsi in una realtà parallela, visionaria giungla a tinte glam concepita dalla sua mente in cui tutto è possibile. Ora trapper, ora cowgirl, ora cantante lirica, ora alla guida di una crew di scimmioni: un vorticoso ‘giro in giostra’ in cui cambia pelle e abiti (scelti per lei dallo stylist Simone Furlan) ma conserva sempre il mood tagliente, giocoso e spinto che la contraddistingue.

‘Orango Tango’ anticipa il nuovo album ‘Bingo’, in uscita in primavera per Island Records e arriva qualche anno di distanza dal primo lavoro in studio, ‘Minimal Musical’dopo brani come ‘Mandela’ e ‘Romeo’ feat. Speranza e un 2020 che l’ha vista dividersi tra musica, cinema e televisione. “Sono molto emozionata nel presentare questo progetto a tutti i miei fan dopo due anni di lavoro. Con ‘Bingo’ -sottolinea Margherita Vicario a proposito del nuovo album-  sono riuscita a svelare tanti lati del mio carattere e del mio modo di concepire la musica, mi piace definirlo caleidoscopico”.

 

Photo credit: Mattia Guolo