E’ disponibile il videoclip di ‘Facetime’ (Canova Rec/Polydor/Universal Music Italia), il primo singolo di Lovi, nuovo artista del roster di Canova Rec. L’idea del video, diretto da Giovanni De Chiara, è quella di mostrare un confronto fra un ‘prima’ e un ‘dopo’ contestualizzato nel momento che stiamo vivendo: la possibilità di stare in compagnia del ‘prima’ va a contrapporsi all’isolamento a cui siamo portarti ora.

‘FaceTime’ racconta del trasferimento dell’artista, della lontananza dai suoi cari e della mancanza dei tratti tipici della sua città. “Ma tornassi indietro -sottolinea il cantautore fiorentino- non partirei mai, che ora mi sento a casa solo su FaceTime e se potessi tornerei indietro che la tramvia costa un po’ meno della metro”.

“La canzone -spiega Lovi- nasce da un periodo di cambiamenti tra la quotidianità a Roma, dove vivo da qualche, e le chiamate su FaceTime, il modo in cui ritrovo il tempo passato a Firenze, città dove sono nato e cresciuto.”.

Francesco Lovisetto, in arte Lovi, è un cantautore fiorentino di 21 anni. Fin da piccolo ha una passione per la scrittura. Dopo l’incontro con l’Hip-Hop e il rap americano, in particolare Eminem, inizia a scrivere canzoni. Il suo mondo musicale è caratterizzato dalla malinconia e dal racconto della sua quotidianità. Dopo il liceo ha deciso di esplorare il mondo della fonia e della tecnologia musicale frequentando il Saint Louis College di Roma.