‘Su’ (Artisti First), singolo d’esordio del trio romano Isoladellerose, è anche un video, per la regia di Andrew Superview, che racconta il senso di smarrimento generazionale attraverso il tormento di una ragazza chiusa in una camera d’albergo. In preda al panico e alla frustrazione, riesce infine ad evadere, scappare via e arrivare in cima al tetto di un palazzo. Cambiando prospettiva cambia anche il suo panorama e vedendo le cose diversamente riesce a trovare la sua pace e la sua libertà.

“Nel video una ragazza scossa e visibilmente a pezzi è chiusa in una camera d’albergo, che metaforicamente rappresenta la brutta situazione in cui si trova e dalla quale vuole evadere – dichiara l’Isoladellerose – Momenti di panico, malinconia e frustrazione caratterizzano gran parte del video. Solo verso la fine la protagonista riesce a scappare dalla stanza e correre via verso il posto che simboleggia la sua libertà. Siamo soddisfatti di questo video, e nonostante il freddo che ci siamo presi per avere avuto la brillante idea di suonare sul tetto di un palazzo di 10 piani a gennaio, possiamo dire che ne è valsa la pena”.