Con il nuovo singolo Tutta la notte’ il cantautore padovano Daniele Bonato racconta l’errabondo vagare dell’insonne protagonista in un tentativo di dimenticare la donna con la quale è da poco terminata la sua ultima storia d’amore. Ogni oggetto o situazione contingente non fa che riportare a galla nella sua memoria i fasti di una relazione ormai conclusa e ricolma di tormentati strascichi. Tutto questo nel chiaroscuro notturno della città che fa da sfondo.

Il brano è realizzato da Daniele Bonato, Giacomo Capraro e Massimiliano Manticó. Bonato nasce ad Este, importante centro della Bassa Padovana ricco di atmosfere storiche e tradizioni e circondato dai Colli Euganei, uno dei paesaggi naturali unici in Italia. Daniele sente gli effetti di questo ampio respiro culturale e naturalistico; abbraccia la musica inizialmente come pura passione prediligendo la musica leggera, poi espande i suoi orizzonti anche al pop rock, alternative rock e metal.