Ho perso l’equilibrio
ho perso pure te
Sono rimasta a bere da sola sabato in Chinatown e
Ti sei portato via
anche l’ultimo bacio
che ho immaginato per affogarlo nel mio bicchiere di gin
Lemon
Qual è la notte, quale il giorno
Se questo è amore, meglio un porno
se bevo ancora non ricorderò
Nada
Sono le sette torno a casa
Tanto mi perderò per strada
Wasabi japonica
Piccante come stanotte
Sembra vodka ma è tonica
Andiamo avanti così che
Ascoltiamo elettronica
E lanciamo i vestiti a caso
Scoppia una bomba atomica
se siamo soli io e te
Wasabi Japonica
Chilometri di occhiaie
Non dormo più la notte
E questo letto sembra più grande da quando vivo da sola
Ed anche se vai via
Via con l’ultimo bacio
Io ormai non piango, Metto del ghiaccio
E bevo il mare che ho
Dentro
Non riconosco neanche il giorno
E mi risveglio dentro un sogno
Se bevo ancora Non ricorderò
Nada
Sono le sette torno a casa
Tanto mi perderò per strada
Wasabi japonica
Piccante come stanotte
Sembra vodka ma è tonica
Andiamo avanti così che
Ascoltiamo elettronica
E lanciamo i vestiti a caso
Scoppia una bomba atomica
se siamo soli io e te
Wasabi Japonica