Si intitola ‘Quinta Dimensione’ il nuovo singolo di Fausto Notorius. Alle quattro dimensioni conosciute in matematica e fisica l’artista in questo brano spinge alla ricerca di una quinta dimensione, quella del nostro vero io. Il brano vuole quindi stimolare a guardarsi dentro invece di puntare il dito sugli altri.

‘Quinta Dimensione’ si apre con un sound tra il reggae e il rap cantato di Caparezza, ma a metà brano tutto viene stravolto. Il sound cambia totalmente e si passa ad una melodia forte tra l’elettronica e il metal. Fausto Notorius dopo diversi anni come speaker radiofonico poi produttore di spettacoli teatrali, riprende in mano il microfono e gioca di creatività con la musica. L’anno scorso è uscito ‘ABCDEFG’, un brano in dialetto romano in cui scherzava sulle mode del momento.

“La quinta dimensione -racconta Notorius- è quella che è dentro di noi. La canzone vuole essere uno stimolo alla ricerca della propria dimensione, di chi siamo davvero. Prima di capire chi sono gli altri dovremmo capire chi siamo noi. Se non stiamo bene con noi stessi, non stiamo bene neanche con gli altri. Specialmente in questo periodo è necessario riflettere su se stessi per capirci meglio e per capire gli altri”.