Dopo ‘Cotton & moonshine’, Michele Biondi torna con ‘Down by the river’, secondo capitolo per l’etichetta discografica Il Popolo del Blues, marchio fondato dal giornalista e produttore musicale Ernesto De Pascale, con distribuzione nazionale e digitale Audioglobe. Il cantante e chitarrista firma dieci pezzi che fanno riferimento alle nuove istanze del blues contemporaneo. Composizioni originali che vanno da ‘Down by the river’ per approdare alla conclusiva ‘No regrets’, passando per ‘Lonely and lost’, ‘The jail’, ‘Brotherhood’, ‘Too much weight’, ‘Crosseyed blues’, ‘Right now’, ‘Moving to Texas’, ‘Angel of the city’.